Che cos’è Amazon Prime Now?

Che cos’è Amazon Prime Now?

Il popolare Amazon è nient’altro, ormai, che il colosso della compravendita online, con sede a Seattle, nello stato di Washington, USA.

Fondato nel 1994, è conosciuto ed utilizzato in tutto il mondo, un po’ come l’altrettanto celebre Ebay, ma offrendo servizi differenti, prezzi fissi e innumerevoli promozioni.

Il boom, in Italia, è arrivato molto più tardi, ma in poco tempo ci siamo messi in pari con la “casa madre”, anche a livello di proposte, tant’è che, proprio negli ultimi tempi, è arrivato, per Milano e dintorni, Amazon Prime Now, già attivo negli USA con riscontro totalmente positivo da parte del pubblico.

Di che si tratta?

Il servizio

Quello che Prime Now garantisce è la consegna rapida, quasi istantanea: nel giro anche di una sola ora è possibile ricevere la merce direttamente a casa. Un qualcosa di utilissimo, ad esempio, per compere che riguardano cibi, surgelati o materiale che serve con imminenza.

I prodotti disponibili in questa categoria, infatti, sono oltre 20mila e si sta facendo il possibile per ampliare, nel minor tempo possibile, la disponibilità del servizio anche ad altre città italiane.

Per fare il check e capire se la propria zona è coperta da Prime Now basterà scaricare l’App apposita sul proprio smartphone.

Come ordinare su Prime Now

Per usufruire di Prime Now bisogna essere, prima di tutto, iscritti ad Amazon Prime (costo 19,99 Euro all’anno e 30 giorni di prova gratuita per i nuovi iscritti) e poi c’è un unico sbarramento: l’ordine minimo deve essere di almeno 25 Euro.

Si può, a quel punto, scegliere se richiedere la consegna entro un’ora, pagando 6,90 Euro, oppure aspettare le due ore previste, senza versare alcun compenso.

Prime Now è a disposizione dei clienti 7 giorni su 7 dalle 8 del mattino a mezzanotte.

Inoltre la vera chicca è che ci si può connettere in tempo reale con chi completerà la consegna, potendo, naturalmente, tracciare la spedizione, ricevendo anche un comodo messaggio pochi minuti prima dell’arrivo del pacco nel luogo desiderato.

In questo modo si evitano imprevisti, si accorciano i tempi e, soprattutto, si ha una percezione più reale di tutto il processo, potendo anche parteciparvi in prima persona.

Scritto da: Simona Vitagliano

Rispondi