Quali tecniche di scrittura adottare per una comunicazione persuasiva

Come utilizzare al meglio la scrittura

0

L’utilizzo delle parole ha un’importanza davvero rilevante. Le parole al giorno d’oggi fanno davvero la differenza, perciò usarle al meglio è non solo una skill da possedere, ma anche una tecnica da utilizzare a da estendere a tutti i campi della propria vita.

Si parla infatti oggi di comunicazione persuasiva.

La comunicazione persuasiva

La comunicazione persuasiva è un vasto argomento dagli altrettanto vasti utilizzi, che va studiato e approfondito di pari passo con l’evolversi della società. Bisogna infatti essere perennemente aggiornati sul terreno di campo nel quale si applica, che cambia così come cambia la vita odierna, così rapida e veloce.
Quando ci si riferisce alla comunicazione persuasiva da applicare alla forma scritta, si parla di un ramo molto ampio del copywriting, ben sfaccettato e molto interessante e con delle specifiche ben determinate, in quanto il campo di applicazione è prettamente quello lavorativo e di conseguenza professionale.

Per far uso di una buona scrittura che applichi le tecniche della comunicazione persuasiva, è necessario prima di tutto avere una buona presenza online, che sia curata e coerente con l’ambiente nel quale rientra. E utilizzare l’arte della persuasione online significa riuscire ad attirare l’utente, coinvolgendolo toccando le corde dei suoi interessi e dei suoi bisogni.
E ciò è possibile farlo soltanto conoscendo adeguatamente la propria audience, per cui è fondamentale studiare il proprio target prima di iniziare a fare qualunque azione. Solo in questo modo si sarà capaci di attuare un persuasive copywriting che sia performante ed efficace.

E, per convincere il pubblico in questione, va esso illustrato ogni beneficio che trarrà da quanto da noi offerto, puntando anche sulla sua scarsità e quindi sulla sua esclusività. Per farlo in un modo adeguato è inoltre fondamentale esprimere specificità, risultando professionali ed essendo capaci di rendere al contempo il contenuto appetibile.
Professionalità non vuol dire però freddezza. E infatti per arrivare al proprio obiettivo serve un elemento che mai può mancare: l’empatia. Bisogna stabilire un contatto che sia empatico tra chi scrive e chi legge, facendo uso dei toni più adeguati all’argomento per ottenere il coinvolgimento necessario al raggiungimento del risultato.

Lascia una risposta