Robert Jahns: un mondo surreale grazie all’uso di Photoshop

0

Robert Jahns è un fotografo, art director e artista che ha conquistato i social network fotografici (Flickr e Instagram) con degli scatti incredibili, riproducendo situazioni surreali e impossibili grazie all’uso di photoshop.

E’ conosciuto su Instagram con il nickname nois7 e le sue immagini sono molto apprezzate sul web.
Il mondo di Robert è un mondo fantastico, foto ritoccato alla perfezione e dove chiunque può fare qualsiasi cosa. Skaters su grattacieli, montagne russe mozzafiato e ginnasti coraggiosissimi, uomini e donne che si lanciano sui binari con una bici, uno skateboard o semplicemente a corpo libero effettuando per esempio una verticale sul vuoto. Nelle immagini dell’artista il rischio non è calcolato, ma totalmente manipolato. Robert Jahns, il maestro dei fotomontaggi è una star su Instagram, può contare su un largo seguito: più di 300mila followers.

“Pubblico al massimo una o due immagini al giorno poiché impiego molto tempo per realizzarle, almeno due ore per ognuna” dice il fotografo.

 

La bellezza di pattinare sul ghiaccio a Venezia

Robert Jahns è riuscito, con la sua creatività, a trasformare Venezia in una città ghiacciata.Ha riprodotto Venezia con i canali completamente ghiacciati, facendone dell’acqua alta solo un ricordo.

Robert Jahns, nella sua elaborazione fotografica, ha unito, con photoshop, foto di Venezia, scattate da Luis Manuel Osorio Fernando, con quelle del lago Bajkal ghiacciato, che si trova nella Siberia meridionale, realizzate da Daniel Kordan, per creare immagini surreali, ma che colpiscono.Immaginiamo davvero come sarebbe Venezia ghiacciata, con i canali gelati da un inverno particolarmente rigido. Le sue foto, in effetti, ci fanno andare oltre l’immaginazione.Oltre che sul suo sito e su Instagram, Jahns si può seguire anche su Twitter, e su Flickr.

Lascia una risposta