Social media analysis e listening tool

0

L’utilità del social media listening e ansalysis tool insieme all’analisi  della reputazione,nostra e dei concorrenti permettono l’ascolto del proprio mercato, un’ attività fondamentale per prendere decisioni magari sullo sviluppo di un determinato servizio o prodotto ma anche per interpretare e cavalcare determinati trend.

Questi strumenti sono inoltre utili per identificare influencer da coinvolgere nelle proprie iniziative così come per misurare i volumi di conversazioni generati,per esempio da una specifica campagna.

In questo modo  se ne determinerà l’impatto ,non solo lato vendite.

Il social media listening infatti non si limita a misurare soltanto alla mole di conversazioni generate o le menzioni ,ma si estende anche all’aspetto qualitativo di tali conversazioni; quello che viene definito sentiment che e l’aspetto fondamentale.

Parlano male o bene di noi?

I social media listening tool possono rivelarsi degli strumenti efficaci per trasformare trend,opinioni e conversaizioni in azioni utili al nostro business; oltre ad analizzare le conversazioni social segnalano spesso anche le menzioni in articoli,forum e molte altre fonti

Di tali strumenti ne esistono di vari livelli di profondità e sofisticazione e quindi di vari prezzi

Diamo un’occhiata a quelli più famosi:

  1. Mention: consente di monitorare oltre un miliardo di fonti giornaliere che includono social media,siti di opinioni,forum,blog; grazie a questo tool è possibile monitorare cosa viene detto a proposito di un certo prodotto o brand e ricevere comodamente recap giornalieri o avvisi in caso di picchi insoliti,ma anche analizzare trend e competitor. I volumi di alert menzioni utenti e account social dipendono dal piano scelto; la versione free è ottima per coloro che non hanno grossi budget ma vogliono comunque monitorare ciò che si dice in rete del proprio brand e dei propri competitor.
  2. Talkwalker è uno strumento potente che permette di analizzare simultaneamente contenuti online,social ,fonti cartacee e tv radio in 187 lingue. Oltre alla tecnlogia di riconoscimento immagini permette di accedere a oltre due anni di dati storici e condividere report dashboard e widget in maniera rapida ed efficace; il piano annuale parte da 6000 euro ma ci sono alcuni strumenti gratuiti  come la free social research per monitorare le conversazioni sui social.

Lascia una risposta